logo
PhotoBooth

Foto per la carta d’identità di neonato e minorenni

carta d'identita per bambini

A partire da maggio 2011, la carta di identità può essere richiesta fin dalla nascita. I minori possono richiedere la CIE valida per l’espatrio se entrambi i genitori sono presenti al momento dell’emissione del documento.

A richiesta la CIE rilasciata ai minori italiani di età inferiore agli anni 14 può riportare il nome dei genitori o di chi ne fa le veci.

Infatti, per bambini la CIE serve solo per viaggiare all’estero. Comunque, anche se non pensi di portare i bimbi in vacanza, è consigliabile ricevere un documento di identità al più presto possibile. Diventa obbligatorio fare la il documento d’identità ad un bambino dopo il terzo anno di età. Vediamo quali sono le regole da seguire per ottenere la carta di identità per neonati e minorenni.
In questo articolo:

Regole da Seguire

La procedura è, in generale, molto simile a quella che deve seguire un adulto, con alcune differenze.

Prima di tutto, occorre che la foto abbia queste dimensioni:

  • altezza minima: 45 mm
  • larghezza: 35 mm

La distanza dal centro degli occhi al bordo inferiore della fotografia deve essere tra 23 e 31 mm.

Anche puoi presentare una fotografia su una penna USB. In questo caso, la foto deve avere le seguenti caratteristiche, oltre a quelle descritte sopra:

  • definizione: almeno 400 dpi
  • dimensione: massimo 500kb
  • Formato: .jpg

Ricordiamo le norme fondamentali di ICAO per la foto della carta di identità sia per adulti che per neonati e minorenni:

  • immagine a colori, nitida e ben a fuoco con lo sfondo chiaro e uniforme;
  • foto scattata negli ultimi 6 mesi;
  • il bimbo deve guardare dritto in camera con la bocca chiusa. Ai neonati è permesso tenere la bocca aperta;
  • l’espressione del viso dei bambini che sono minori di 6 anni non deve essere obbligatoriamente neutra;
  • la testa del neonato o bambino non dove essere inclinata;
  • le orecchie e il mento devono essere ben visibili;
  • non ci devono essere ombre né sul viso né sullo sfondo;
  • nella foto non devono essere presenti genitori, giocattoli, animali, ecc.

Validità

La carta d’identità dei bambini è valida:

  • fino a tre anni – per tre anni
  • dai tre ai 18 anni – per cinque anni
  • per i maggiorenni – per 10 anni

carta di identita per minorenni

Come fare una foto per carta d’identità a un bambino

Se hai letto tutte le regole qui sopra, capisci che un bambino nella posa richiesta per la foto carta d’identità è un’impresa difficilissima anche per un fotografo esperto. Nella cabina, un bambino di solito chiude gli occhi o comincia ad arrabbiarsi e diventa tutto rosso. Quindi potresti pagare un sacco di soldi prima di ottenere uno scatto più o meno adeguato.

Invece di spegnere tanti nervi e soldi, ti consigliamo però di scattare una foto per la carta di identità di tuo figlio a casa tua. Ecco alcuni trucchi e suggerimenti per ottenere la fotografia di buona qualità senza sfida:

  • cerca di fare lo scatto dopo aver dato da mangiare al tuo bambino. Assicurati che non sia stanco e non abbia sonno altrimenti non avrà voglia di aiutarti;
  • posiziona la fotocamera o lo smartphone a circa 1,5 metri dal tuo bambino. Così avrai spazio libero che potrai tagliare per rispettare le norme per la carta di identità;
  • metti la luce di fronte al bambino ma non utilizzare il flash. In tal modo, non ci saranno le ombre sullo sfondo.
  • se ne hai bisogno di sostenere la testa di tuo figlio, fallo con tre-quattro dita sotto la maglietta. Le tue mani non devono essere nella foto;
  • ai bambini che hanno meno di 6 mesi non è richiesto di guardare direttamente in obiettivo con gli occhi completamente aperti. Posizionati in fronte al bambino ma dietro la fotocamera e cerca di catture l’attenzione del bambino con un giocattolo;
  • per fare la foto della carta d’identità per il neonato, metti il bimbo su un lenzuolo bianco steso sul pavimento o letto. Tu puoi metterti in piedi su una sedia e fare una foto dall’alto. Tieni in mente che in questo caso il colore degli vestitini non deve essere bianco.
  • se il bambino già abbastanza adulto, mettiti quindi con tuo figlio in una stanza con le pareti bianche (faranno lo sfondo), illuminata da luce naturale. La luce naturale renderà tutto molto più semplice. Comunque, la luce non deve essere del tutto diretta. Invita il bimbo a mettersi contro il muro scelto per lo scatto, ma non troppo vicino per evitare ombre. Per risultati migliori, è meglio fare la foro al mattino;
  • fai molti scatti per poter scegliere quello più riuscito dove tuo figlio è venuto bene.

Come trasformare una foto in fototessera

Scattare una foto per la carta di identità di un neonato è sempre abbastanza difficile. Quindi se pensi di viaggiare, ti consigliamo di fare la foto almeno un mese prima di viaggio per poter rifare tutto se la foto non sarà accettata. Segui i nostri consigli qui sopra per realizzare una fotografia secondo tutte le regole. Ora impariamo a trasformare questa foto in una fototessera. A dirti la verità, è una cosa facilissima che non ti ruberà tempo, nervi o soldi. Puoi fare tutto in pochi momento con il tuo smartphone o computer. Non dovrai installare il software o le app.

Puoi usare PhotoBooth Online, il servizio gratuito in italiano, per convertire le foto in fototessere per ogni tipo di documento: CIE, passaporto, patente di guida, permesso di soggiorno, tessera sanitaria, ecc.

Ecco come puoi usare PhotoBooth Online per trasformare gli scatti di tuo figlio in fototessera:

  • avvia il browser su PC o smartphone;
  • digita photobooth.online e premi il pulsante “Enter”;
  • sul sito clicca “Carica una foto”;
  • Scegli la foto del bimbo da convertire in una fototessera digitale. Assicurati che non ci siano le cose strane (parti tagliate, altri oggetti/soggetti, ecc)
  • Aspetta pochi secondi;
  • Guarda la fototessera pronta;
  • Se ti piace, clicca “Scaricare una foto”.
  • La fototessera sarà scaricata in formato .jpeg così la potrai usare per l’applicazione online. Nel caso s ti serve una foto stampabile da presentare offline, la potrai stampare in qualsiasi servizio di stampa vicino a casa tua.

Bisogna dire che PhotoBooth Online non ha limitazioni. Questo vuol dire che puoi caricare moltissime foto da trasformare in fototessere. Potrebbero essere le fotografie di te o di altri figli, parenti, genitori e persino gli amici. PhotoBooth funziona 24/7 così puoi modificare le foto quando è più comodo per te.